GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND 31 MAGGIO – 2 GIUGNO

31 maggio – 2 giugno 2024

Il prossimo fine settimana si preannuncia ricco di eventi e celebrazioni per la comunità, con un programma variegato che spazia dalla musica al teatro, fino agli appuntamenti istituzionali e culturali. Ecco una panoramica degli eventi imperdibili.

La giornata di venerdì 31 maggio inizia con la “Festa della Repubblica 2024” al Quartiere Est. Alle ore 10.00, in Piazza della Repubblica, si terrà una celebrazione che coinvolgerà tutta la comunità. Un’occasione per ricordare e onorare i valori della Repubblica Italiana, attraverso discorsi ufficiali, musica e attività per tutte le età.

Nel pomeriggio di Venerdì 31 maggio, alle ore 18.00, presso il Parco della Cultura Antonio Caregaro Negrin, gli studenti dell’Istituto Comprensivo “N. Mandela” presenteranno il loro saggio orchestrale. Questo evento rappresenta un’importante vetrina per i giovani talenti della scuola, che eseguiranno un repertorio ricco e variegato, offrendo al pubblico un’esperienza musicale unica.

Sabato 1 giugno, alle ore 20.30, al Centro Sociale, andrà in scena “Stagioni_Vertigini del crescere“, uno spettacolo di teatro fisico e danza contemporanea liberamente ispirato a “Le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi. Questa performance promette di affascinare il pubblico con coreografie innovative e movimenti suggestivi, esplorando il tema della crescita attraverso le stagioni.

Sabato 1 giugno alle ore 21.00, il Duomo Arcipretale Santa Maria Assunta ospiterà il Concerto “Classica in Duomo“. Ascolteremo Beethoven Trio op. 9 n. 1 in Sol Maggiore; Rebecca Clarke, Prelude, Allegro & Pastorale, per Clarinetto e Viola; Mozart, Quintetto in La Maggiore K581.

La mattina di domenica 2 giugno, alle ore 10.30, in Piazza Caduti, si terrà la cerimonia ufficiale per la “Festa della Repubblica“. Un momento solenne e significativo per rendere omaggio ai valori democratici della nostra nazione e ricordare coloro che hanno contribuito alla sua costruzione.

A partire dalle 10.30 di Domenica 2 giugno, le vie della città ospiteranno il 10° raduno “Mestre in 500“. Gli appassionati di auto d’epoca potranno ammirare una sfilata di Fiat 500 storiche, celebrando l’ingegno e il design italiani in un’atmosfera di festa e nostalgia.

Alle 18.00 Domenica 2 giugno, il Centro Sociale ospiterà la serata conclusiva del contest letterario “Il filo rosso che ci lega“. Un evento dedicato agli amanti della lettura e della scrittura, durante il quale verranno premiati i migliori racconti e poesie presentati dai partecipanti, creando un’occasione di condivisione culturale e artistica.

La giornata di Domenica 2 giugno si concluderà alle 21.00, a Mazzocco Torni, nel Parco dei Pini, con la 4^ rassegna musicale estiva “…Sarà la musica che gira intorno…“. Il Gruppo Ardizzon offrirà una serata di musica dal vivo, ideale per concludere il weekend all’insegna della cultura e del divertimento.

Un fine settimana dunque all’insegna della cultura, della musica, del teatro e delle celebrazioni, per vivere insieme momenti di gioia e riflessione. Non mancate!

 

Per gli amanti dell’arte consigliamo le Mostre:

“Francisco Goya. Il caos delle passioni.” Follie 22 incisioni. Tauromachia 40 incisioni, presso Brolo Centro d’Arte e Cultura, mostra.
Orari di apertura della mostra
16.03.2024 – 02.06.2024
Venerdì 16.30-19.30
Sabato e Domenica 10.30-12.30 e 16.30-19.30
 
Brolo Centro d’Arte e Cultura, Sala Mogliano: Spazio Arte Urbano, “Sensazioni”
23.05.2024 – 10.06.2024
Apertura: 10.00-12.00  e 16.00-19.00

Post Recenti